Home
Su

 

 

 

dyonis1-home.jpg (40622 byte)

Archivio dal sito  9

CAPO D'O.: L'UNIONE DI CENTRO SI PRESENTA
Postato il Sunday, 23 February @ W. Europe Standard Time di giuseppe lazzaro


Politica L'Unione di Centro si presenta per la campagna elettorale e lancia Massimo Carrello...

Un nuovo al...passato. Con al tavolo l'ex-assessore comunale alla sanitÓ, dott. CONO RUSSO, l'ing. FORTUNATO LO PRESTI e l'attuale consigliere comunale dell'UdC LUCA GIUFFRE', il leader della lista "UNIONE DI CENTRO PER CAPO D'ORLANDO", avv. SALVATORE LIBRIZZI (assessore provinciale alla pubblica istruzione) con grande entusiasmo ha presentato il simbolo dell'aggregazione (anche in questo caso uno sfondo con il Monte della Madonna) e le proprie idee per concorrere accanto al candidato a sindaco MASSIMO CARRELLO in vista delle elezioni. La cerimonia di presentazione si Ŕ svolta presso i locali dell'hotel "Il Mulino" domenica mattina alla presenza di un gran pubblico con, in rilievo, i sicuri candidati della lista PIPPO GIUFFRE', giornalista e ANTONIO BARBITTA, commerciante oltre che a numerose autoritÓ civili e a semplici ma interessati cittadini. Dopo avere ringraziato gli intervenuti l'avv. LIBRIZZI, senza disprezzare il proprio passato nella defunta DC, ha elogiato il lavoro del gruppo ed i motivi che hanno consentito la formazione di questa lista e del perchŔ Ŕ stato garantito l'appoggio a CARRELLO. "Ma in particolare ci tengo a ringraziare due persone- ha concluso l'assessore di Palazzo dei Leoni che sarÓ candidato nell'UdC alle provinciali- e si tratta di LUCA GIUFFRE' che ha saputo cogliere l'ispirazione giusta per formare questa aggregazione politica nonchŔ FORTUNATO LO PRESTI per la determinazione e la felicitÓ con le quali ha lavorato intorno a questo progetto politico". Molto dosato l'intervento del consigliere LUCA GIUFFRE' che ai presenti di una "certa etÓ" ha ricordato la figura del padre, il compianto VINCENZO GIUFFRE', grande politico e giornalista del passato prematuramente scomparso. "Con lo spirito dell'amicizia che ci ha sempre contraddistinto oggi- ha detto GIUFFRE'- intendiamo proporre questa proposta per la cittÓ di Capo d'Orlando. In questi cinque anni di opposizione a Palazzo Europa spesso ho avuto diverbi con il Presidente CARRELLO ma non Ŕ mai mancata l'amicizia ed ecco, quindi, che adesso siamo insieme. Un passo indietro compiuto con grande umiltÓ per fare un passo avanti in favore della cittÓ perchŔ all'alternativa si Ŕ aggiunta la novitÓ e ci distingueranno il metodo ed il merito nel fare le cose". "E' un giorno da festeggiare - ha detto il dott. CONO RUSSO - perchŔ oggi a Capo d'Orlando si torna a fare politica per il confronto a beneficio di tutti. Un confronto negato in questi ultimi anni e mi riferisco, in particolare, alla squallida campagna elettorale del 1998. Il nostro programma, che presenteremo pi¨ in avanti, posso anticipare che prevede un piano di sinergia per l'unificazione dei territori di Capo d'Orlando e Naso anche e soprattutto per il recupero di certe tradizioni. E poi il porto che in questi nove anni di amministrazione-SINDONI non solo non Ŕ stato completato ma ha fatto dei passi indietro. E adesso deve finire il timore di dire le cose, ogni cittadino pu˛ e deve esprimere la propria opinione". Prima dell'intervento finale del candidato a sindaco CARRELLO che ha, visibilmente emozionato, ripetuto quanto riferito giÓ nella presentazione ufficiale della sua candidatura, breve intervento anche per l'ing. FORTUNATO LO PRESTI che, inizialmente, si vociferava che fosse il candidato a primo cittadino dlel'UdC. "Ed invece siamo qui - ha detto LO PRESTI - per lavorare insieme e per migliorare gli aspetti ambientali e della viabilitÓ della nostra cittadina in questo momento offuscata dai problemi di viabilitÓ e parcheggi che non ci sono. E poi il porto e non Ŕ una frase di rito perchŔ sono il presidente del locale circolo nautico. Dal completamento del porto dipenderÓ lo sviluppo futuro di questo paese anche e soprattutto occupazionale. Infine puntiamo al completamento, tanto atteso, del cimitero". Al tavolo era seduta anche l'avv. GISELLA PIZZO, avvocato di Naso ed esponente dell'Unione di Centro nonchŔ sostenitrice della lista. La PIZZO Ŕ cugina del compianto NINO PIZZO, grande esponente del Movimento Sociale Italiano e sindaco di Naso dal '93 al '97.------------------------------------------------------------------- Giuseppe Lazzaro Edited by, 23 febbraio 2003, ore 19,17

lunedý 20 aprile 2015                  scrivi a: webmaster@dyoniso7outline.com        Sicilyland.it